Ciemmeesse 
Girotondo per sempre 
ONLUS - Firenze

 

Quando nel 2000 abbiamo dato vita ad un nuovo corso di solidarietà mettendoci sotto l?'acronimo Ciemmeesse (Cultura, Musica e Solidarietà), ci siamo convinti che la solidarietà era il nostro principale obiettivo e che l?'avremmo raggiunto con impegno, volontà e, soprattutto serietà, trasparenza e onestà. 

Questo perché riuscire a coniugare tutte questa cose fa bene innanzitutto ai bambini ma anche a noi. All'?inizio abbiamo trovato tante difficoltà ma il nostro impegno e la nostra determinazione sono state premiate e riconosciute sia dalle istituzioni che da tanti amici. L?'aiuto mirato esclusivamente al Reparto delle Leucemie Infantili, prima, e al Reparto di Oncoematologia poi, ci ha consentito di contribuire all'acquisto di un?apparecchiatura per l?analisi qualitativa e quantitativa delle cellule staminali ABI PRISM 7000 SEQUENCE nel 2004. L?'anno successivo è stata la volta del potenziamento dl laboratorio R.I.T.A., Reparto Interdisciplinare Terapie Antitumorali. Nel 2009, insieme ad un Amico del Girotondo, abbiamo acquistato e donato al direttore del reparto, Dott. Maurizio Aricò, un?'apparecchiatura di enorme valore denominata Citofluorimetro faxcanto.

Per informazioni: 

3496689464 ? 3475544465 


IL FUTURO COMINCIA ADESSO

CliniMACS Prodigy®

Il CliniMACS Prodigy® è uno strumento utile per analizzare e preparare, in tempi brevi, i prelievi per il trapianto di midollo osseo e cellule staminali nel reparto di Oncologia Pediatrica del Meyer di Firenze.

Il CliniMACS Prodigy® è uno strumento con marchio CE sviluppato per automatizzare e standardizzare le procedure di manipolazione che portano al prodotto cellulare finito utilizzabile clinicamente, riducendo i tempi di lavorazione e aumentando la semplicità delle procedure. Il CliniMACS Prodigy® offre la processazione automatizzata delle cellule in un sistema chiuso con svariate possibilità d'impiego.
Inoltre con il CliniMACS Prodigy® le procedure di immunoselezione delle cellule staminali emopoietiche sono realizzabili in sicurezza e con maggiore facilità, permettendo d effettuare il trapianto allogenico semicompatibile (detto anche "aploidentico") che aumenta moltissimo l disponibilità di donatori, riducendo al contempo i tempi di reperimento da circa tre mesi per i donatori da registro internazionale a 15 giorni al massimo per i familiari aploidentici.

Ora aspettiamo anche te!





Site Map